Isolabella della Croce è BIONEUTRAL

Etichette




Wine Club

Seminario Veronelli

>VTEM FlyBox

Catalogo

 

Solìo di Valdiserre Loazzolo D.O.C


loazzolo
I VANTAGGI DEL TERROIR SUL VINO
Freschezza ed equilibrio accompagnati da una prorompente eleganza aromatica di agrumi, salvia e fiori gialli risultato della pendenza dei terreni e dell’età dei vecchi vigneti di Moscato a Loazzolo.
 
VIGNETI
7000 ceppi/ettaro
 
ETA’ MEDIA
70 anni
 
ESPOSIZIONE
Sud/est, sud, sud/ovest
 
UVE IMPIEGATE
Moscato bianco
 
RESA IN QUINTALI
50 per ettaro
 
VINIFICAZIONE
Al termine dell’appassimento l’uva viene diraspata e pressata in maniera estremamente soffice. Segue una breve fermentazione in acciaio e un successivo affinamento di 24 mesi di cui almeno dodici in barriques.
 
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Fedele espressione della zona a D.O.C. di appartenenza, Loazzolo appunto, questo Moscato passito coniuga in sé tutte le possibilità espressive di un vitigno tanto delicato quanto complesso. Il suo intenso colore paglierino, con marcati riflessi dorati, prelude nettamente a quelle sensazioni ed armonie che si ritroveranno con estrema franchezza al naso ed in bocca. La sua ampia gamma espressiva arriva a toccare picchi emozionali decisamente elevati, in cui si riconoscono nettamente le note di frutta candita, albicocca sotto spirito, mela cotogna e fiori gialli appassiti. Suadente ed estremamente elegante la sua nota cerosa, figlia dell’appassimento e della struttura glicerica del vino. L’equilibrio raggiunto tra le componenti morbide e quelle acide ne garantisce l’estrema serbevolezza e lo rende sicuramente impattante dal punto di vista delle sensazioni gustative espresse. Proprio il ritorno gustativo riporta appieno le nuances ed i sentori percepiti al naso, esaltando ancor di più le note di frutta tropicale matura e di frutti canditi. Il contenuto grado alcolico e l’armonia evidenziata lo rendono estremamente versatile in tema di abbinamenti.
 
ABBINAMENTI
Interessante è il connubio con alcuni formaggi dalla leggera erborinatura o, di contro, con alcuni salami stagionati. Se da un lato, comunque, l’abbinamento storicamente adottato è quello con la pasticceria secca, è altrettanto vero che in presenza di vini di siffatta “forza emozionale” un assaggio in perfetta ed assoluta solitudine è il giusto premio che si consiglia di tributare loro.
 
DATI ANALITICI
Grado alcolico: 11/12% vol.
Residuo zuccherino: 110 g/l
Acidità totale: 5,3 g/l
PH: 3,40
Acidità volatile: 0,60 g/l

 

Progetto terra protetta Loazzolo

Tutti i diritti riservati © 2011 - Borgoisolabella S.S   Regione Caffi, 3 14051 LOAZZOLO (AT) - Italia - Tel. +39 0144 87166 - Fax +39 0144 857303 - P.IVA 01292290051


Home | Disclaimer | Mappa del sito | Trattamento privacy

Il sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione Leggi di più.